Risonanza magnetica mammaria

La RM della Mammella è ormai divenuta una valida procedura di “supporto” alla mammografia ed all’ecografia e come tale viene utilizzata. Esistono infatti delle specifiche indicazioni alla metodica, che viene quasi sempre eseguita con mezzo di contrasto (Gadolinio), e che risulta essere veloce (circa 20 minuti d’esame dalla preparazione della paziente) e confortevole.

Le principali indicazioni alla RM della Mammella sono:

  • stadiazione dell’estensione di un tumore mammario diagnosticato alla biopsia
  • valutazione di eventuale recidiva di malattia su cicatrice
  • valutazione dell’efficacia terapeutica sul tumore durante la chemioterapia
  • valutazione degli impianti protesici
  • valutazione di lesioni eco-mammografiche sospette
  • come procedura di ausilio nelle pazienti con seno denso ed alto rischio per tumore della mammella.
  • in Pazienti con linfonodi metastatici ed esami mammo-ecografici negativi – Cup Syndrome

Tutte le richieste per RM della mammella vengono vagliate dai nostri Radiologi per evitare di incorrere in utili esami che possano solamente complicare la diagnosi.

Il nostro centro non dispone del macchinario, ma si appoggia presso un’altra struttura che possiede i requisiti idonei.

Prenota la tua visita

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Il tuo messaggio

Si, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

© Copyright Centro Radiodiagnostico Barbieri - web design & web marketing by: Secret Key Web Agency Privacy Policy