Ecografia Endoscopica

Sebbene l’ecografia sia utilizzata, prevalentemente, appoggiando la sonda sulla superficie esterna del corpo, talora è necessario introdurla all’interno per studiare organi che sarebbero mal distinguibili da fuori.

Per questo sono state disegnate sonde di forma adatta per essere messe nella cavità rettale, attraverso l’ano, al fine di indagare la prostata e le pareti dell’ultima parte dell’intestino (Ecografia Trans-rettale) o, nella vagina (Trans-vaginale), per esplorare l’apparato genitale femminile.

Più recentemente si sono affermate tecniche che, facendo penetrare la sonda ancora più in profondità, per esempio nell’esofago e nello stomaco, permettono di scrutare da vicino molti organi nel torace e nell’addome e forniscono immagini con dettagli molto precisi.

Prenota la tua visita

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono

Il tuo messaggio

Si, acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana

© Copyright Centro Radiodiagnostico Barbieri - web design & web marketing by: Secret Key Web Agency Privacy Policy